PARLIAMO AFRICA

Parliamo Africa è, dal 1998, l’organo di informazione ufficiale dell’Associazione Nuova Famiglia – Addis Beteseb.

Il giornale è nato con l’intento di portare all’esterno e dare voce alle iniziative ed al lavoro dell’Associazione, ma anche con il desiderio di coinvolgere e sensibilizzare altre persone ai temi della solidarietà, dei diritti umani, della giustizia sociale e dell’uguaglianza, con particolare riguardo agli aspetti inerenti all’infanzia e la minore età, ed in questo senso la redazione, composta da non professionisti, è e rimane aperta anche a contributi esterni, sia a titolo personale, ma anche di altri enti o associazioni che volessero fare sentire la propria voce e conoscere la propria esperienza.

Non tragga in inganno il nome della rivista, legato fin dall’inizio e per ragioni “di cuore” all’Etiopia, terra di provenienza di molti dei figli adottivi di chi ha iniziato il cammino, ormai decennale, di Nuova Famiglia.

L’associazione, infatti, rivolge da tempo le sue attività anche verso altri paesi ed in altri continenti, ed anche lo stuolo dei nostri bambini si è arricchito con nuovi arrivi da Brasile, Colombia, Ecuador, Costa d’Avorio.

Il giornale, poi, ha trattato via via argomenti e temi legati a molte altre realtà nelle più svariate zone del mondo, proprio perché l’interesse primario è quello di divulgare notizie e conoscenze e, se possibile, aprire dibattiti e scambi di opinioni su realtà e temi diversi, sempre comunque legati alla pace, al mondo del volontariato e del no-profit, alla solidarietà.

Parliamo Africa conta circa 600 abbonati, è distribuita ai soci della Nuova Famiglia e agli aderenti al progetto delle adozioni a distanza, ed a tutti i simpatizzanti e coloro che ci sono amici e sostengono il nostro lavoro; sono allo studio altre forme di distribuzione e divulgazione (p.es. nelle parrocchie, nelle biblioteche comunali e di quartiere, ecc.).

Il giornale, che in questi anni, grazie allo sforzo e alla costanza di molti di noi, ha potuto evolversi ed arricchirsi anche nella sua veste grafica oltre che nei contenuti, al momento è uno strumento prezioso per divulgare le attività e le iniziative dell’Associazione, ma non solo, e sempre di più necessita del contributo e del sostegno di molti.

La redazione del nostro giornale è sempre alla ricerca di nuovi collaboratori che condividano idee, argomenti e nuovi punti di vista per impreziosire le pagine di Parliamo Africa o anche che, saltuariamente, contribuiscano con la stesura di articoli e l’invio di foto utili a rendere il trimestrale aggiornato e interessante.
Non è necessario essere scrittori né giornalisti professionisti, solo avere voglia di mettersi in gioco, non temere di dire la propria e mantenere l’impegno preso.

Chi volesse contattare la redazione di Parliamo Africa per proporre il proprio contributo, può rivolgersi alla sede dell’Associazione.

COME ABBONARSI

L’abbonamento alla rivista costa € 15,00 all’anno (4 numeri), e si ottiene mediante versamento dell’importo con bonifico sul c.c.b. con IBAN IT – 84 – P – 08728 – 62890 – 000000453689 presso Banca Patavina – Credito Cooperativo di Sant’Elena e Piove di Sacco, agenzia di Selvazzano Dentro (PD), intestato a: Associazione Nuova Famiglia – Addis Beteseb – ONLUS, causale: abbonamento Parliamo Africa.